Lingua Italiana

La nostra unità – Serie: La nostra unità sta nella comune ricerca della Verità

Ali Ritsema – Olanda

La Verità è quel che ogni teosofo cerca, afferma H. P. Blavatsky. E’ proprio questa ricerca della Verità, che accomuna, o dovrebbe accomunare, tutti gli studenti di Teosofia ed è propriamente in questa ricerca che sta la nostra Unità.

Come rappresentato nel simbolo della Società Teosofica: Satyan Nasti paro Dharma, “la Verità è oltre ogni insegnamento/religione.”

“Sebbene non ci sia una Verità assoluta, di qualsiasi argomento si tratti, in un mondo tanto finito e condizionato quanto l’uomo stesso, esistono delle verità relative e noi dobbiamo trarne il meglio che possiamo”, ha scritto H. P. B. La cosa più importante per la nostra ricerca è la preparazione della mente, poiché la Verità Universale può essere rispecchiata solo dalla nostra coscienza spirituale e non si può trovare nelle nostre capacità cerebrali. La nostra coscienza spirituale è la mente manasica illuminata dalla luce di Buddhi, il nostro vero Sé.

Secondo il Maha Chohan: “Noi tutti dobbiamo sbarazzarci del nostro Ego, il sé illusorio, apparente, per riconoscere il nostro vero Sé in una vita divina trascendentale.”
Tale riconoscimento richiede la nostra completa unione con Buddhi-Manas. Per arrivare a tale unione dobbiamo “paralizzare” la personalità e i suoi sensi, purificare la mente e acquisire quelle percezioni interiori che non traggono mai in inganno.

Secondo H. P. B. esistono alcuni uomini e donne che sono profondamente qualificati per questo, persone che si impegnano a vivere al riparo della propria Natura divina. H. P. B. raccomanda: “Lasciate che almeno prendano coraggio per vivere quella vita, senza nasconderla agli occhi degli altri! Nessuna opinione altrui dovrebbe essere considerata superiore alla voce della propria coscienza. Lasciate quindi che la coscienza, sviluppata al suo più alto grado, guidi tutte le ordinarie azioni della vostra vita. Riguardo alla condotta della nostra vita interiore, rivolgiamo tutta l’attenzione all’ideale che ci siamo prefissi, guardando oltre, senza badare minimamente al fango sui nostri piedi.”

H. P. B. fa seguire a questa indicazione un duro monito: “Coloro che sono in grado di compiere questo sforzo sono i veri Teosofi; tutti gli altri sono soltanto membri, più o meno indifferenti e spesso inutili” (Collected Writings, 11,135).

Uniamoci in questo sforzo, incoraggiandoci e sostenendoci l’un l’altro nella nostra ricerca. Lasciamoci guidare dall’ardente desiderio di Verità del nostro vero Sé interiore. Diventiamo un punto di luce in questo mondo così che, uniti nello spirito nella ricerca della Verità, siamo un faro della Teosofia in questo deserto senza fine che è la vita terrena.

Link to English version:
http://www.theosophyforward.com/theosophy/our-unity-series-our-unity-lies-in-our-quest-for-truth